top of page
  • Immagine del redattoreAISI

Prima Assemblea Nazionale – AISI

Aggiornamento: 26 feb


Prima Assemblea Nazionale - AISI

I nostri ringraziamenti

in prima battuta, permettetemi di ringraziare personalmente tutti gli Associati, Amici e colleghi che hanno partecipato e contribuito alla buona riuscita della 1ᵃ Assemblea nazionale AISI, che ritengo esser stato un grande momento di riflessione e di forte espressione di unità d’intenti associativa.

È solo l’inizio di un percorso importante che vogliamo fare assieme, coinvolgendo tutte le anime imprenditoriali e professionali che hanno creduto e che crederanno nel progetto di Associazione territoriale che abbiamo in mente.  

L’obiettivo, ne sono fermamente convinto, è quello di rimanere ancorati al territorio e quindi alla realtà, fatta di persone – uomini e donne – che lavorano nella sanità privata, cercando ogni giorno di migliorare la qualità di vita dei cittadini/pazienti, grazie soprattutto ad un servizio sanitario erogato che ritengo sia efficiente, tempestivo e di indubbia qualità.

I piccoli successi e i traguardi raggiunti finora sono il frutto dell’impegno dei singoli, dell’unità associativa, che ci deve stare a cuore come un bene prezioso da sostenere e da difendere. 

Permettetemi di rivolgere due parole di riconoscenza al dott. Sbardella, al dott. Telesca e al dott. Luciani che con i loro interventi hanno apportato un contributo scientifico indubbiamente elevato, oltre ad aver creato un momento di confronto e di approfondimento su tematiche che speriamo siano state d’interesse e stimolanti per molti.

Rivolgo un ringraziamento poi alle Aziende Partner che in questa giornata hanno contributo a creare quel “sano e virtuoso network” in cui crediamo, per supportare i nostri Associati nello svolgimento della propria attività, divenendo un alleato strategico per la gestione e sviluppo della loro attività imprenditoriale. 

Non in ultimo, ringrazio il nostro Presidente nazionale Edoardo Calenda e la dott.ssa Karin Saccomanno per l’incommensurabile contributo che hanno generosamente dato per il successo di questa giornata.

Grazie ancora a Voi tutti, senza il quale non AISI non potrebbe esistere.

I miei più cordiali saluti.


Il Direttore Generale,

Giovanni Onesti

4 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page